"Era una gara complicata, non è facile giocare due giorni di seguito ed in particolare farlo dopo la delusione di ieri. Ho ricevuto buone risposte nel contrattacco, ma non siamo riusciti ad avere un cambio palla fluido. Sabbi? E' un giocatore che dà sempre tutto, in allenamento e partita, ed ha risposto alla grande, è ovvio che per avere i migliori meccanismi in attacco occorre tempo, ma sono molto soddisfatto del suo inizio di stagione"