E’ un’accoglienza straordinaria quelle che riceve la Leo Shoes PerkinElkmer a Casarano, terra oramai legatissima alla società gialloblù grazie alla partnership nata con Antonio Filograna Sergio e lo staff della Leo Shoes Srl. Nel primo test match pugliese giocato contro Casarano coach Giani schiera il sestetto con Bruno-Nimir in diagonale, bande Leal e Ngapeth, al centro Stankovic e Mazzone, libero Rossini. Nel primo set Modena arriva al 16-9 con una grande prova degli avanti gialloblù Ngapeth e Abdel Aziz, che chiudono il parziale con il 67 e l’83% in attacco. Il parziale è gialloblù con il punteggio di 25-16. Nel secondo set Coach Giani inserisce Van Garderen e Giovanni Sanguinetti che si fanno trovare pronti, i gialli vanno sotto 14-16 poi cambiano marcia e chiudono il parziale 25-22. Nel terzo set entrano anche Salsi, Gollini e Sala, Modena va sul 14-8 e poi chiude il parziale 25-13 e il match 3-0