Prosegue e si consolida la partnership tra Modena Volley e Alea Design, Spin-off fondato nel 2019 da 5 ricercatori del Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria (DISMI) dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

 “Siamo davvero lieti di poter affermare che anche quest’anno saremo al fianco di Modena Volley per proseguire l’analisi dello stato di forma e del recupero fisiologico degli atleti professionisti, - ha spiegato il CEO di Alea Design Luca Montorsi -. Fin dalla nostra nascita collaboriamo con staff sportivi, medici, fisioterapisti e preparatori atletici per fornire loro informazioni sulle performance degli atleti, al fine di migliorare la gestione degli allenamenti. L’anno scorso ci siamo messi in gioco ed insieme a Modena Volley siamo cresciuti, e vogliamo continuare a crescere anche quest’anno.

Abbiamo ulteriormente sviluppato l’affidabilità della nostra metodologia di analisi e il nostro servizio di ASM (Athlete Sport Management) si è arricchito di nuove strumentazioni per fornire un servizio ancora più completo e puntuale”.

Profilo aziendale

Spin-off fondato nel 2019 da 5 ricercatori del Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria (DISMI) dell’Università di Modena e Reggio Emilia, ALEA DESIGN si propone di sviluppare prodotti e servizi innovativi ad alto valore tecnologico nel campo dell’ingegneria applicata allo sport. Ai servizi di mappatura fisiologica e bio-meccanica, tipici della preparazione atletica e del recupero fisico post trauma, associa la capacità di analisi dei risultati secondo gli indicatori di performance maggiormente rappresentativi, e la capacità di sviluppare dashboard (cruscotti) personalizzati di sintesi ad aggiornamento automatico per quantificare l’andamento storico dello stato di forma e del recupero dell’atleta.